Segnalibro

Eccomi di nuovo qua con una creazioe feltrosa

un originale segnalibro micioso 


mi era venuto il pallino di creare un segnalibro, per alcune amiche appassionate lettrice e amanti dei gatti, 
girovando su Pinterest (la rovina delle creatrici)

ho scovato questa fantastica idea


ho stampato il modello, la misura è perfetta

ho utilizzato del feltro grigio di 3 mm, resta più "rigido" e svolge meglio la sua funzione
per le zampine, musino, orecchie ho utilizzato del pannolenci

ho cucito e rifinito il tutto con il punto festone

ed eccolo qui nel pieno svolgimento della sua funzione


le ragazze che l'hanno ricevuto sono state felicissime e hanno molto apprezzato questo pensierino di facile e rapida realizzazione (io ci ho messo circa un paio d'ore)


vi posto il link della mia bacheca Segnalibri su Pinterest se volete sbirciare o prendere ulteriori ispirazioni
https://it.pinterest.com/saraeleuteri35/segnalibri/

e buon lavoro e buona lettura a tutte!


Natale 2017 - pensierini e creazioni

quest'anno ho ridotto i pensierini natalizi
vuoi per la stanchezza, vuoi perchè sono sempre di corsa e vorrei fare tipo 8500 cose in una giornata, vuoi perchè non ne avevo voglia
quest'anno  il pensierino è una semplice campanella di pannolenci
cucita e addobata con i toni del rosso (ne ho create due blu per due amiche che adorano il blu)

alcune le ho confezionate con le Yankee Candle formato tabs
le ho comprate su Amazon
confezione da 24 pezzi tutte di diverse fragranze
le ho confezionate con della semplice carta rossa alla quale ho attaccato la decorazione candelina
(e te pareva la rimba....non ha fatto le foto)

le altre le ho attaccate al Panun



del Panun parlo ormai ogni Natale
è un dolce tipico valtellinese
ricco di frutta secca

dall'anno scorso lo confeziono nei semplici sacchetti di carta, 
nella pellicola rilasciavano umidità e ammuffivano
nel sacchetto di carta si asciugano e restano più freschi
quest'anno li abbiamo confezionati chiudendoli con un nastrino e le campanelle




per le campanelle ho trovato il modello su pinterest
ho ritagliato il pannolenci 1 mm. bianco e l'ho cucito, inserendo una leggera imbottitura, con punto festone, inserendo il nastrino rosso per appendere e una campanella

le stelline rosse è opera della pupa 


altro lavoretto natalizioso, anzi, befanoso è stata la calza della befana per la pupa
il cartamodello l'ho recuperato da pinterest, ma ve lo posto così fate più in fretta 

 la decorazione è molto molto semplice
e, in effetti, non mi entusiasma molto come lavoro
ma ho pensato il 4 di gennaio di realizzarla, il tempo non mi era amico
forse potevo anche pensarci prima
la pupa però è stata molto contenta di avere la SUA calza







ultima cosa:
volevo farvi vedere è il regalo di Babbo Natale


la desideravo tantissimo
ma ho sempre desistito perchè costicchia
Babbo Natale è stato proprio bravo quest'anno

ovviamente, anche la Pupa è impazzzita, e, il giorno di Santo Stefano abbiamo dovuto provare il regalo


utilizzando le fustelle, abbiamo ritagliato questi fiori, e creato delle calamite che abbiamo appeso al nostro frigorifero


Porta clips da viaggio

Ovvero....portamollette
questo  è quello che avevo preparato per la Pupa l'anno scorso
utilizzato nelle vacanze 2016 e 2017

è stato utilizzato anche nella tre giorni fiorentina coi nostri amici che l'hanno ribattezzato "cartuccera per capelli"

la loro figlia di dieci anni me lo aveva chiesto

a giugno


e io l'ho realizzato per il suo compleanno


a dicembre

(ho avuto uno stop creativo lungo, voglia zero)

stavolta ho usato feltro 3 mm. giallo, una striscia di circa 27/30 cm.
e del pannolenci 1 mm. verde a pois
poi una striscia di pannolenci fucsia,dei nastrini e filo arancione




per decorazione ho ritagliato i pois dal pannolenci verde (si si non sono a piombo lo so) e, per personalizzarlo ancora di più, ho ritagliato l'iniziale del nome su una simil gomma crepla, che avevo comprato per la realizzazione dei pensierini per la festa di compleanno  di giugno




 e questo è per mostrarvi l'interno con il suo utilizzo





noi riusciamo a farci stare circa 6-8 elastici
e altrettante mollette

un pensierino comodo e carino


ovviamente la pupa ce l'ha senza la sua iniziale
secondo voi quando ha visto questo cosa può aver detto????
"me lo rifai?"


Si riparte

Dopo tanto tempo ferma, in tutti i sensi,
sul blog, con la cretività, con la cucina
sono ripartita

da novembre ho cominciato a pensare, a ricreare per Natale, facendo poche cose
ma sempre meglio di niente

ho materiale per qualche post e cercherò, nel limite del possibile, di restare aggiornata con una maggiore frequenza


Ho bisogno di un consiglio da voi amiche blogger

Chi  mi conosce sa che sono creativa, punto croce e feltro, sono le mie passioni

Mi piacerebbe far conoscere ancora di più le mie creazioni
Dite che la pagina Facebook può essere utile???
mi date qualche consiglio???

intanto scrivo  i prossimi post

a presto!

Letterine Brillantinose

ed eccoci arrivati alla fine dell'asilo (noi lo chiamiamo ancora così)

e l'avvicinarsi del compleanno della Pupa, 9 luglio
ma già...noi siamo al mare, gli amichetti alcuni sono partiti appena chiuse le porte della scuola
e la sua voglia di festeggiare???
l'unica soluzione è festeggiare in anticipo
una piccola cerchia di amichetti
e una bella merenda al parco

quest'anno, visto il caldo, mi sono rifiutata di cucinare torte e muffin
non me ne voglia nessuno, ma nun gliela facevo proprio

la soluzione più semplice?
borsa frigo e vaschette di gelato!!!!
apprezzatissima da tutti (bimbi e genitori)

quest'anno poi essendo, appunto, l'ultimo anno di asilo, ho voluto fare anche un piccolo pensierino agli amichetti
ero quindi partita con il classico sacchetto di caramelle
ma volevo creare qualcosa
complice una mamma, ho trovato un simil gomma crepla brillantinosa, in foglio 40x50 cm. a 1,50€

presi i colori principali, quindi rosso, fucsia, verde e blu
mi sono messa all'opera crando dei semplici portachiavi con lettera, personalizzati appunto, per gli invitati

ed ecco qui il risultato finale

 

con questo post mi scuso per la mia assenza, ma la pigrizia si è molto impossessata di me ultimamente
adesso sono in procinto di partire per le ferie, spero di ricaricarmi e di tornare un pò più attiva

Papaveri

Vi posto subito la foto di questo ultimo lavoretto a punto croce



realizzato, credo, a tempo di record
fra tutto, cerca schema, recupera materiale, realizza, lava, stira e incornicia (alla meglio )
ho impiegato due settimane
vi ricordo che....lavoro solo la sera dopocena....quindi è stata un'impresa

ma era un'impresa meritata, visto che è stato recapitato a  una mia cugina, che ha un negozio di fiori "Papaveri e Papere" (ecco perchè i papaveri) in un paese delle Marche

come sapete le Marche sono state duramente colpite dai terremoti dell'anno scorso
il paese dove abita mia cugina non è tra quelli più nominati, 
anzi.....e purtroppo, non è mai stato nominato
non ci sono state vittime, e questo è un bene, ma il paese ha subito svariati danni
l'ospedale inagibile, la parte vecchia del paese non agibile, alcune persone abitano, da ottobre, nei container messi a disposizione nel campo sportivo,
insomma svariati danni hanno colpito questo paese e i limitrofi

non mi dilungo a scrivere sul terremoto
 
 vi invito a guardare questo video, realizzato dal comune di Amandola,
per invogliare la gente a tornare in queste zone
 http://bit.ly/Amandola1080p

purtroppo leggo, su alcuni gruppi, della paura di andare in quelle zone, proprio a causa del terremoto,
io posso anche capire tutti i timori e le paure, ma questa gente ha bisogno di ripartire!!!! c'è davvero bisogno che i turisti vadano in questa fantastica regione, che spazia dalla montagna al mare, che ha un sacco di storia, di monumenti, di posti meravigliosi da visitare


e che, ha anche della buona cucina!
 
 forza!!!! Le Marche vi aspettano!!!!!

Dente....porta dentino

eh si....gli anni passano (del tempo non parliamone và)
e la Pupa cresce
a luglio compie 6 anni
a settembre inizierà la scuola primaria (o scuola elementare che dir si voglia)

e........."mmmammmmmaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.....vedi?vedi?vedi?vedi?......questo dentino si muove!!!!!lo sento!"

eh si, cresce, sembrava ieri che li stava mettendo questi benedetti denti (lei ne metteva 2 alla volta, così...giusto per non farsi mancare niente)
e adesso si stanno muovendo e, giustamente, è cominciata la storia del Topolino dei denti
lei non vede l'ora che questo dentino caschi per poter mettere il soldino nel suo salvadanaio

ma.....dove lasciare il dentino???
sotto il cuscino?.....
ma voi non la conoscente, lei è talmente maldestra che lo perderebbe dopo nemmeno un secondo

ho trovato in rete diverse soluzioni
la più classica è la scatolina di legno con inciso il disegno di un dente 
e poi...ho trovato il dentino di feltro
con una taschina dove lasciare il dentino per trovarci, la mattina, il soldino
io ho usato questo modello, trovato su pinterest, ma ho fatto le mie modifiche
 

e secondo voi non l'ho realizzato????

ecco qua il suo dente portadentino, appeso alla porta della sua cameretta, così il topolino trova subito dove andare

sul Fronte ho applicato due cuoricini per le guance, gli occhi, un bottone per il naso, un nastrino, e ho disegnato con il filo nero le ciglia e le labbra
 sul Retro ho applicato un cuore, dove riporre il dentino e il soldino, e l'ho decorato con delle letterine e dei brillantini adesivi che ho trovato in cartoleria



ah....il dente non è ancora caduto, ma noi non abbiamo fretta ;-)