Biscotti di riso

qualcuno mi fermi dal leggere blog e siti di ricette

o, se proprio, datemi giornate da 100 ore almeno!!!!!
(anche perchè.....non vi potete immaginare cosa ho in mente di fare tra cucina, ricami,giochi, disegni)

detto ciò
l'altro pomeriggio, dopo l'ennesimo richiamo figliesco
"mamma biscotti finiti"
indicandomi la scatola vuota con il dito

ho provato i
BISCOTTI DI RISO
preso dal questo fantastico blog di Laura

Ingredienti:
2 uova
300 gr. di farina di riso
25 gr. di fecola di patate
1/2 bustina di lievito
1  bustina di vanillina
100 gr. di margarina
130 gr. di zucchero semolato

Premessa: la farina di riso l'ho fatta in casa con il bimby,
per chi ce l'ha, il procedimento è molto semplice, riportato sul libro base,
ma lo trascrivo anche qui
mettere il riso nel boccale(la quantità decidetela voi)
polverizzare il riso a velocità turbo per 1 minuto
raccogliere il tutto con la spatola sul fondo del boccale
tostare 30 minuti 100° velocità 3
mettendo un foglio di carta assorbente sul coperchio del boccale
chiuso con il misurino per assorbire l'umidità

Non resta così fine come la farina di riso che si usa per le pappe dei bambini
(se non avete il bimby, per fare questi biscotti usate quella farina)
ma per i biscotti è l'ideale
(per la mia peste no!le dava fastidio e non la mangiava........)

Passiamo alla preparazione dei biscotti:
Sbattere a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema bella spumosa
-con bimby 10 min. vel.4 con la frusta
Aggiungere la margarina sciolta e mescolare 1 min. vel.4
Togliere la frusta
Aggiungere gli ingredienti in polvere setacciati tutti insieme
l'impasto risulterà appiccicoso, aggiungete pure farina di riso
finchè diventa un pò più solido
il mio è rimasto un pò morbido
all'inizio ho fatto i biscotti con il cucchiaio, poi sono passata alla sac a poche
(la prossima volta aggiungerò ancora un pò di farina e li farò con le mani)
Cuocere a 180° per 15 minuti,
non devono scurire
lasciarli raffreddare su una griglia



All'inizio saranno un pochino umidi, ma una volta raffredati sono friabili,
si sente la farina di riso non ben tritata, però è piacevole

la Pupa li adora molto!!!!!(e per fortuna!)

1 commento: