Polpette Zucchine e Galbanino

chi di voi ha l'orto, o ha conoscenti/parenti che hanno l'orto
sanno benissimo che, luglio=zucchine

e non una eh

nooooo!!!!!
si sa che, quando cominciano, poi c'è l'invasione delle zucchine!

un pò come i fagiolini
non finiscono mai!!!!!!!!

ma come consumarle senza farne indigestione??

tempo fa avevo pubblicato la ricetta del  Pesto di Zucchine e Noci
un'idea alternativa al classico pesto alla genovese
comodo, pratico (io l'ho congelato in bicchieri di carta)

e poi?
si trifolate, si in padella, in umido, ripiene

ho trovato questa ricetta carina, presa sempre dal ricettario Bimby
delle polpette galbanino e zucchine

Ingredienti:
400 grammi zucchine a cubetti
250 grammi di galbanino a cubetti
150 grammi pangrattato
1 uova
20 grammi olio d'oliva
1 spicchio aglio granulare
1 mazzetto prezzemolo
sale, q.b.

Procedimento:
Inserire il prezzemolo e tritare 10sec vel7 togliere e mettere da parte...inserire nel coperchio chiuso l'olio e aglio 3 min 100° vel 1, aggiungere le zucchine a tocchetti con il sale e far cuocere per 10 min Varoma Funzionamento in senso antiorario vel 1, a fine cottura inserire il galbanino a tocchetti e frullare 10 sec vel 5/6, poi aggiungere l'uovo, prezzemolo e pangrattato 30 sec vel 3 ..accendere il forno a 180º ..mettere la carta forno sulla placca, prendere il composto dal coperchio chiuso e formare le palline passarle sul pangrattato..e cuocere per circa 25 min..buon appetito 


Vi avviso: il composto risulterà filamentoso, dovuto al fatto che il galbanino, a contatto con le zucchine calde, tende a sciogliersi, caso mai aggiungete un pochino di pangrattato al composto

Io avevo terminato il pangrattato (avete notato che io non rispetto mai alla lettera le ricette perchè mi dimentico sempre un pezzo??)ho ovviato il problema panatura, passandole nel semolino

Cottura: come preferite!
in padella con un filo d'olio
alla piastra
in umido col pomodoro
al forno a 180° per circa 25 minuti
al varoma: senza pulire il boccale mettete 500g di acqua temp.varoma Vel 1 25min...ungere il vassoio prima di mettere le polpette

Le polpette nella foto sono state cotte sulla piastra
















4 commenti:

  1. Ciao, vengo dall'iniziativa di Barbara e da adesso tua nuova follower.
    Quante cose buone vedo nel tuo blog, slurp!!!

    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, benvenuta nel mio blog, spero tu possa trovare tanti utili spunti, anche io sono passata dal tuo blog (quante cose bellissime!!!)e sono tua follower! grazie Sara

      Elimina
  2. ciao Sara che carino e ricco di cose belle il tuo blog, ti ho scoperta grazie ad una ricerca e ne sono felice perchè ho ritrovato tante golose tentazioni ti sei conquistata una nuova fans a presto rosa di kreattiva
    se ti va vienimi a trovare nel mio mondo ;-)

    RispondiElimina