Raccontiamo un pò

Sono ancora viva!!!!!

Anzi sono stata anche sgridata perchè è un pò che non scrivo
(e non perchè non faccio niente e che non ho proprio tempo!)
e che "non ho niente da leggere la sera!"(Giadadocet!)

ma ci sono, è un periodo pesantuccio
lavoro, tante cose da fare, e la stanchezza di fine anno che comincia a farsi sentire

Però vi racconto cosa è successo dall'ultimo post

Dunque.......prendiamo sempre Giada(che so che legge)
la settimana scorsa mi sono fatta un giretto a Brescia per un corso di aggiornamento
tralasciando quanto è stato inutile questo corso
la levataccia mattutina con relativo viaggetto in macchina
queste giornate sono piacevoli perchè si incontrano le colleghe
che si sentono spessissimo al telefono
è un piacere rivederle e conoscere, dare un volto, a una voce

Devo dire che ci siamo ben divertite
soprattutto.....immaginandoci tra 30 anni!!!!!!
Ci siamo prese abbondatemente in giro dicendo che, tra 30 anni,
avremo un tasso di acidità che batterà i maggiori produttori di yogurt
che saremo delle "sciure" di una certa età e, come tali, pretenderemo il rispetto
dai neo assunti
non so, ma vi sarà capitato, la gioventù di oggi il saluto, il semplice "buongiorno"
"salve"
non sa minimamente cosa siano
entrano e chiedono subito

no scusa???l'educazione è rimasta fuori dalla porta???
falla pure entrare và, che non ti fa male di certo

Io spero che, da qui  30 anni, la peste...ops....la pupa si sia un pò calmata
adesso è un turbinio di movimenti e chiacchere
lei parla
parla
parla

l'altra mattina, dopo che suo papà l'ha ripresa di non sdraiarsi sul pavimento freddo
lei gli ha risposto "non è giusto!!!!"
e, più lui continuava, più lei perseverava nel "non è giusto!"

ricordo.....2 anni e mezzo!!!!

sabato poi è arrivato Natale a casa nostra
alberello e presepe

non oso immaginare a quanto ammonterà la prossima bolletta dell'elettricità
quando lei è nei paraggi, l'albero di Natale è sempre acceso


e
il presepe è itinerante


lei sposta tutte le statuine, ci parla, gliela racconta,
le sposta dalla radio al tavolo
e dal tavolo alla radio

ieri sera hanno fatto un breve giretto anche sul tappeto
ma le ho detto di no .
(forse perchè un piede è finito su una pecorella e non vi dico le imprecazioni che sono uscite?)

Venerdì scorso era il mio compleanno
lei ha cominciato a farmi gli auguri il giorno prima
la sera siamo usciti a cena noi tre
siamo andati in un ristorantino qui vicino
ambiente piccolo e accoglienti,
gentilissimi, ci hanno dato seggiolone e un sacchetto di giochi
per lei
così non si è annoiata nell'attesa (breve)del mangiare
l'antipasto a base di salumi e sciat non l'ha voluto nemmeno vedere
ma
quando è arrivata la carne
ha mollato rapidamente i giochi e ha preteso la sua parte!!!!
ci siamo mangiati uno fantastico Tzigoiner!




Lo Tzigoiner è carne da roas beef, quindi tagliata sottilissima, avvolta attorno a un bastoncino
molti, come in questo caso, avvolgono le fettine di pancetta e sopra le fettine di roast beef e poi lo cuociono
servendolo poi su questo bastone appoggiato sulla "gondola" per evitare sgocciolamenti

bè............era fantastico!!!!!!!!!!

lei ha preso il suo bastone,
se lo gustava tranquillamente
a un certo punto, guardandosi intorno ha detto
"bello posto mi piace"

poi....non l'ha finito tutto
(sono in media 120 gr. di carne)
l'ha appoggiato e si è rimessa a giocare

al cameriere ha detto che la carne non le è piaciuta
e, il giorno dopo, a tutti quelli che incontrava diceva
"ieri storante, ma carne no piaciuta"

e meno male!!!!!!


hhmmmm altro.........

si ho finito dei ricami, ma per quelli scriverò un post a parte
ho fatto una torta fantasticosa ma, anche per quella, ci vuole il suo post

e ho rifatto la torta allo yogurt con lo yogurt fatto da noi!!!!!!!!


1 commento:

  1. Mitica Didi!!! Quella carne non l'avevo mai nè vista nè sentita, ma mi piacerebbe molto provarla!!! Aspetto post sulla ciambella e sui ricami!

    RispondiElimina